Shabby Chic

Lo Stile Shabby Chic corrisponde ad uno stile di interior design in cui mobili ed accessori presentano un look invecchiato grazie all’uso di particolari verniciature. Anzi, per certi aspetti, più gli arredi appaiono logori e usurati, più l’effetto finale risulta apprezzato dagli amanti di questo stile.

Di fatto, ogni tipo di mobile, anche se di recente produzione, può essere “shabbato”. Tuttavia, gli arredi che meglio si prestano a questo tipo di intervento sono quelli che presentano numerosi intarsi e decori.

Materiali dello Stile Shabby Chic

Il materiale preferito  dello Stile Shabby Chic è senza ombra di dubbio il legno. Per quanto riguarda gli accessori si prediligono invece tessuti naturali come il lino e il cotone, spesso abbinati a pizzi e merletti dal sapore antico.

Forme dello Stile Shabby Chic

Ogni mobile, volendo, può essere declinato in versione shabby. In genere però si prediligono arredi in legno dalle forme molto lavorate e ricche di dettagli che contribuiscono ad impreziosire ulteriormente il risultato finale.

Colori dello Stile Shabby Chic

Quanto ai colori, lo Stile Shabby si basa essenzialmente sulla trasformazione di un mobile attraverso il colore. I mobili scuri vengono quindi verniciati usando il bianco e tutte le sue sfumature, dal beige e al tortora ai colori pastello, scegliendo però questi ultimi dalle tonalità più tenui al fine di dare all’arredo un aspetto morbido, delicato, quasi ovattato.

Una volta colorato, l’arredo viene infine decorato per assumere l’effetto usurato tipico di questo stile.

Tipo di arredi dello Stile Shabby Chic

Gli arredi preferiti dallo Stile Shabby sono quelli molto lavorati, meglio se dotati di molti fregi, bugne ed intarsi. Qualche esempio? Una vecchia credenza in cucina, un cassettone antico in camera dal letto oppure una poltroncina Luigi XVI in salotto.

Prodotti dello Stile Shabby Chic

Non è detto però che anche un mobile dalle forme più lineari non possa essere trasformato in un mobile shabby: esiste infatti una sottocategoria di questo modo di arredare che è lo Stile Industrial Vintage.

Anche in questo caso, si tratta di riportare a nuova vita arredi ormai vecchi utilizzando la tecnica del riciclo, solo che i pezzi utilizzati appartengono ad un genere più pop e moderno.

Ti serve un aiuto per il progetto?

I nostri esperti sono a tua disposizione per una consulenza online o in negozio

Contattaci